News Locali

Casapound: Il possibile trasferimento del commissariato ci preoccupa e non poco.

Qualche rumors di troppo, voci che si susseguono, e allarmismo tra i cittadini. Queste le conseguenze del possibile trasferimento del commissariato di pubblica sicurezza da Sora a Isola Liri, ipotesi che troverebbe conferme anche tra alcuni membri della maggioranza che avrebbero ammesso la possibilità di questo trasferimento. Dura la presa di posizione di CasaPound Italia che tramite il suo responsabile dichiara:” Se queste voci fossero confermate, sarebbe l’ ennesimo sfregio fatto alla città. In un periodo in cui i crimini aumentano decentrare il commissariato vorrebbe dire lasciare scoperto un territorio troppo vasto per essere coperto solo dal corpo dei carabinieri. Sora diventerebbe ulteriormente terra di conquista di delinquenti senza scrupoli che approfitterebbero della situazione per agire ancora di più indisturbati. Il commissariato rappresenta da sempre un istituzione importante per la città, e il suo trasferimento renderebbe ancora più grave una situazione complessiva già delicata. È necessario che si intensifichino gli sforzi affinché questo possibile trasferimento non abbia luogo a procedere. Sora è vittima di un declassamento a cui la politica locale non riesce a far fronte  e la città, dopo la sede dell’ INPS, rischia di perdere ulteriori posizioni nella scala delle città più efficienti della provincia.”
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Close