News Locali

“Prenditi cura di te. Informati e Previeni” il successo della terza edizione

Si è tenuta domenica 14 ottobre, la terza edizione dell’evento di successo, ideato dall’associazione culturale Iniziativa Donne e patrocinato dal Comune di Sora, “Prenditi cura di te. Informati e Previeni.” Una domenica di attività ed approfondimenti su un corretto stile di vita a cura, tra gli altri, dell’associazione Fratres di Sora che ha eseguito la misurazione della pressione arteriosa ed esami audiometrici in collaborazione con “Udisens”. Davvero utili si sono rivelati i consigli messi a disposizione della biologa nutrizionista Maria Sofia Cristini che ha partecipato all’evento con “Meraviglie della natura” che ha curato l’esposizione di un banco ricco di prodotti tipici della nostra terra. L’ostetrica Simona Pantanella e la sua equipe dello “Studio ostetrico Spazio Donna” , insieme all’osteopata Monica Gemmiti hanno rilasciato adeguate informazioni sull’autopalpazione al seno ed affrontato molteplici temi legati alla sfera femminile. Molto seguito dai visitatori, l’angolo dedicato al pilates a cura del “Centro danza” di Monica Lupi. Non poteva mancare la Banca dei capelli, iniziativa che è il fiore all’occhiello di “Prenditi cura di te” che raccoglie ciocche di capelli donate da persone generose al fine di realizzazione parrucche destinate a pazienti oncologici.

“Finalmente si, la Città di Sora si mostra sempre più sensibile alla prevenzione per queste tematiche – dichiarano le promotrici dell’evento di Iniziativa Donne –  Dare impulso alla cultura del volersi bene, partendo da noi stessi è una delle finalità del progetto che da tre anni realizziamo nel mese di ottobre dedicato, per convenzione, alla prevenzione e che non conosce differenze di genere. Il fiocco rosa, appeso sulla balconata del Municipio, ha voluto rappresentare la lotta al tumore al seno: un sorriso, un simbolo, un messaggio di vicinanza per chi sta combattendo non è poco e fa la differenza per non sentirsi soli. L’invito per  la cittadinanza è quello di pensare alla propria salute fissando appuntamenti specialistici che in molti casi salvano la vita, poichè prevenire è importante per noi stessi e per le persone che si sono vicine. Ringraziamo quanti, con professionalità, bontà d’animo ed impegno ci seguono nelle nostre attività. “

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Close