News LocaliPolitica

Provinciali, Pompeo incassa il sostegno degli amministratori del Sora e della Valle di Comino

Dopo Anagni e Cassino, anche gli amministratori del Sorano e della Valle di Comino si sono stretti attorno ad Antonio Pompeo nell’incontro che si è tenuto ieri a Sora. Il Presidente della Provincia impegnato nel suo tour elettorale per le elezioni del 31 ottobre incassa un altro importantissimo segnale di forza e di consenso.

Voti “importanti ” quelli presenti nella serata sorana, alla quale hanno preso parte anche i consiglieri regionali Mauro Buschini e Sara Battisti, il presidente dell’Asi Francesco De Angelis e i consiglieri provinciali Massimiliano Mignanelli, Massimiliano Quadrini e Domenico Alfieri, quest’ultimo anche segretario del Partito Democratico. Ma il dato importante che evidenzia la forza, il radicamento e l’entusiasmo che si è formato attorno a Pompeo è quello della nutrita schiera di sindaci e consiglieri che non hanno voluto mancare all’appuntamento. Una sala gremita, in cui si è discusso di territorio, di strategie di rilancio, di servizi ai Comuni, insomma di un Ente Provincia che, grazie ad Antonio Pompeo, ad una squadra di amministratori capaci e  motivati, alla sinergia con la Regione Lazio e le altre istituzioni locali, si è  guadagnata sul campo un ruolo da attore protagonista rispetto delle dinamiche di sviluppo locale.

In apertura di serata il saluto ai presenti del sindaco di Sora Roberto De Donatis, che ha manifestato il suo apprezzamento per Antonio Pompeo e per il ruolo svolto in questi anni, sempre con responsabilità e dalla parte degli amministratori.

Poi è stata la volta di Francesco De Angelis. “Le presenze di stasera dimostrano il radicamento del Pd sul territorio. Sulla scia del successo alla Regione dobbiamo lavorare tutti per Antonio Pompeo e per la sua riconferma”.

A seguire Sara Battisti. “Quella di Antonio Pompeo è stata la prima amministrazione provinciale dopo la riforma del 2014. Il contesto in cui lavorare non era facile, ma è sotto gli occhi di tutti che sono stati raggiunti ottimi risultati: dal tema del lavoro a quello del servizio idrico. Bisogna continuare su questa strada”.

La parola poi è passata a Mauro Buschini. “Da questi incontri e dai costanti rapporti con gli amministratori emerge un dato: Antonio ha lavorato bene, ha raggiunto dei risultati che si possono evidenziare, ha promosso un modello di governo efficace. Per questo deve continuare a svolgere il ruolo di Presidente della Provincia, con il sostegno dei Comuni, dei sindaci e dei consiglieri”.

Conclusione affidata al Presidente in carica, Antonio Pompeo. “Grazie a tutti i presenti per la straordinaria accoglienza. Anche qui a Sora si tocca con mano il sostegno e la vicinanza. Un’altra serata importante per discutere del modello di Provincia che abbiamo costruito in questi anni e che dobbiamo potenziare in futuro. Una Provincia autorevole, forte, al servizio dei Comuni. Continuiamo su questa strada, facciamo l’ultimo sforzo in vista del 31 ottobre, per il territorio, per i nostri cittadini”.

Comunicato stampa

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Close