News Locali

Serena Petricca – Punta il dito contro il Sindaco De Donatis: la città perde i pezzi

” La dipartita dell’INPS, dopo la chiusura dell’Università di Cassino e la perdita del Tribunale, è stata una tra le pagine più buie e imbarazzanti della nostra città. Purtroppo però rischia di non essere neanche l’ultima.Presto infatti la stessa Polizia di Stato potrebbe dover lasciare Sora, a causa dell’inadeguatezza dello stabile, anche in questo caso alla volta della vicina Isola del Liri. E intanto sembra proprio che il sindaco De Donatis non stia facendo nulla per impedire che ciò accada.
Neanche sei mesi fa, la partita che riguardava l’Istituto di Previdenza Sociale era ancora aperta e io stessa avevo tentato una mediazione tra l’ente e il titolare dell’immobile, portando l’affittuaria a colloquio con il primo cittadino per trovare un accordo. Il sindaco prese in mano la situazione dicendo che ci avrebbe pensato lui. Il risultato è purtroppo sotto gli occhi di tutti. Un’altra prova delle sue capacità amministrative, lasciandosi sfilare da sotto il naso questo ulteriore ricettacolo di utenti che contributiva anche all’economia cittadina. De Donatis ha ritenuto di non disporre di alcun immobile da poter offrire in comodato d’uso all’INPS. Mi auguro che prima giungere a tali conclusioni abbia fatto in modo di avere una mappatura precisa della situazione.
Ora staremo a vedere quanta importanza ha, per l’amministratore, il presidio del territorio e la sicurezza dei suoi cittadini e quindi che fine farà il corpo di Polizia”

Ufficio stampa

Tags
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Close