SportUltim'ora

SORA: BUONA LA PRIMA( 4-1 SORA VS ALATRI)

Il Sora domina un Alatri che sembrava dovesse annichilire un Sora destinato ad essere un Agnello sacrificale, alla vigilia del match

Buon test per il nuovo Sora calcio del duo Parente, Palma e del condottiero Mister EZIO CASTELLUCCI, la cui mano è già ben riconoscibile(4-1 il risultato finale a favore dei padroni di casa bianconeri.

Sin dalle apertura delle ostilità, sono i bianconeri( quest’oggi in casacca nera a dettare i ritmi e costringere i dirimpettai sulla difensiva, passano una decina di minuti per vedere i Sorani andare in vantaggio su calcio di punizione, magistralmente eseguita una rete che raramente si vede anche in categorie maggiori.

Dopo pochissimi minuti e il  Tecchiena di Alatri agguanta il pareggio sempre su calcio piazzato, qualche colpa dell’estremo baluardo del Sora in questa unica occasione, poco reattivo in quel frangente.

I ragazzi del maestro Castellucci, non accusano il colpo e ricominciano a macinare gioco, da lì a poco arriva il nuovo vantaggio volsco, con un goal che ricorda il capolavoro di un altro Sorano doc :Zappacosta con la sua rete  realizzata in CHAMPIONS .

Il sora non si accontenta e mette a segno altre 2 reti nel corso del primo tempo, chiudendo sul 4-1 il primo parziale, davvero buona è apparsa questa prima uscita stagionale del Sora calcio, ottimale la tenuta fisica e discreta la tecnica, ma davvero tanto impegno quello messo in campo oggi dai ragazzi Sorani.

Una difesa ottimamente schierata che mai è stata in difficoltà,su tutti un grande Berardi, la cui esperienza regala ai compagni una tranquillità che spesso fanno la differenza in questi campionati, un centrocampo solido e compatto, buona la prestazione di Cardazzi, altro elemento di spicco di questo gruppo.

Peccato per l’assenza del gioiellino di Victor Rocha fuori per un infortunio rimediato in allenamento appena due giorni prima del test di oggi, ci sarebbe piaciuto vederlo all’opera quest’oggi.Il secondo tempo scivola sulle orme del primo, il Sora rischia ripetutamente il quinto goal, che non arriverà.

Davanti ad una buona schiera di pubblico, il Sora esce tra gli applausi degli spettatori che hanno riempito la tribuna centrale in un caldissimo pomeriggio di Agosto, SORA, buona la prima, questo Sora c’è e può dire la sua in questi campionato.

Prossimo Appuntamento a sabato sempre alle ore 17:00 per una nuova amichevole del SORA calcio.

Luca Rea.

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Close