News LocaliSport

Sora – Impianti sportivi “Giuseppe Panico”: CasaPound torna all’ attacco.

” A distanza di circa un mese dal nostro primo articolo, c’ era stato detto che si sarebbe tenuta una conferenza stampa congiunta tra il gestore degli impianti sportivi Roberto Cirelli, e il sindaco di Sora Roberto De Donatis. A quanto pare però questa conferenza stampa è rimasta solo teorica così come teoriche sono rimaste le risposte ai quesiti di tanti cittadini. Noi speravamo che questa tanto proclamata conferenza stampa si tenesse ma a quanto pare su questa vicenda molti preferiscono restare in silenzio. Noi però in silenzio non vogliamo starci e allora poniamo ai diretti interessati qualche domanda. La prima cosa che ci viene da chiedere è con quali criteri sia stata decisa l’ assegnazione di questi impianti sportivi al signor Cirelli e soprattutto se questa gestione prevede il versamento di un corrispettivo da parte del gestore a beneficio del comune di Sora, e se si di che cifra parliamo.? Poi vorremmo chiedere come mai e seguendo quale iter è stato attuato il cambio di destinazione d’uso del campo da bocce ora trasformato in palestra, e da chi questa palestra viene gestita, se dal signor Cirelli stesso oppure da terzi. Inoltre vorremmo che il suddetto mostrasse tutte le autorizzazioni del caso per la costruzione della piscina presente all’ interno della struttura, questo solo per il principio della trasparenza. Per ultimo vorremmo delucidazioni sulla vicenda delle utenze, che  per quanto ci risulta fino a marzo erano intestate al comune di Sora, quindi ci sembra lecito chiedere se le cose stiano realmente così, e se questa fosse la realtà vorremmo sapere in che modo il comune di Sora abbia intenzione di recuperare le somme versate fino alla data su indicata. Noi pretendiamo risposte e con noi decine di cittadini.”
comunicato stampa
Tags
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Close