Politica

Sora(Fr)- CasaPound ” incappuccia” i parchimetri.

Ormai da mesi, i parchimetri posizionati nel centro di Sora, sono fuori servizio in attesa che venga effettuata la nuova gara di appalto, eppure diversi cittadini, ignari di tutto ciò, continuano a inserire monete, pagando di fatto un servizio che non esiste. Proprio da questo presupposto, nasce l’ ennesima azione provocatoria di CasaPound Italia, i cui militanti, nella notte tra venerdì e sabato, incappucciano i parchimetri con buste nere e nastro adesivo. Nella consueta nota stampa le spiegazioni di tale azione: ” Ormai da mesi i parchimetri sono fuori servizio, eppure molti cittadini continuano a inserire monete negli stessi, subendo così un danno. Il comune, si era limitato ad appiccicare etichette adesive che indicavano il disservizio, ma ormai di quelle etichette non ne è rimasta nemmeno una, e questo molte volte trae in inganno i cittadini, che continuano a pagare un servizio che di fatto non esiste. Il nostro scopo è quello di fare intervenire l’ amministrazione, affinché segnali in maniera più efficace il disservizio creato. Avevamo già sollevato la questione mesi fa, ma a quanto pare in questa città con le buone maniere si ottiene poco. Ora speriamo che chi di dovere intervenga e segnali in maniera consona il non funzionamento dei parchimetri.”
Tags
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Close