Sport

Volley: #NoAllaViolenzaSulleDonne

In occasione della giornata contro la violenza sulle donne, in calendario per oggi domenica 25 novembre, anche la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora si schiera in supporto del ‘gentil sesso’. Il club bianconero, a forte caratterizzazione sociale, non poteva non partecipare ad una giornata speciale come questa, dedicata ad una tematica estremamente attuale e molto sentita.

Un tema scottante, che muove coscienze e sensibilità, non poteva certo passare inosservato, come ha spiegato la stessa dirigente nonché responsabile delle attività sociali ed educative Argos Volley, Antonella Evangelista:

“Come società impegnata nel sociale, siamo attenti all’argomento e vicini alle donne vittime di violenze e maltrattamenti.

Nella nostra ‘casa’ sportiva le parole ‘Rispetto’ e ‘Non violenza’ sono una pratica quotidiana con cui diamo l’esempio ai nostri giovani. Solo così e partendo da loro, possiamo provare  a vincere  questa battaglia. È una data che non può passare inosservata e che vede l’impegno di tutti noi affinché un piccolo gesto possa contribuire ad una grande battaglia. In questa occasione, soprattutto come staff dalla preponderante componente rosa, abbiamo organizzato una sorpresa che ora non sveliamo ma che certamente sarà di impatto sul pubblico presente al match tra la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora e la Consar Ravenna. Vi invitiamo, dunque, ad essere al nostro fianco anche durante questa giornata dedicata alle donne. #NoAllaViolenzasulleDonne”.

A rappresentare e anticipare, intanto, l’iniziativa volsca, una foto emblematica che ritrae l’intero roster sorano stretto in un cerchio, simbolo di protezione, al cui interno vi sono proprio loro, le donne lirensi, da alcune delle ragazze delle giovanili, alle figure professionali che operano nel settore fino alle dirigenti. Gli atleti della SuperLega scenderanno in campo anche per loro!

Cristina Lucarelli – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

Tags
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Close